GRANPREMIOLOTTERIA sui SOCIAL
07 aprile
2015
66° GP Lotteria 2015
772 Visite

Rombo di Cannone, un napoletano al Lotteria

Si chiama Rombo di Cannone e, a giudicare da come ha vinto oggi sulla pista di Agnano nel 26esimo trofeo Gianni Campili, ha qualità e potenza per correre il gran premio Lotteria in cartellone all’Ippodromo di Agnano domenica 3 maggio. Grazie ad un restyling tecnico effettuato dai dirigenti di Agnano (internazionale, per cavalli di ogni paese di 4 anni ed oltre, euro 55mila articolato in due batterie di qulificazione, una finale con scontro diretto tra i due vincitori delle batterie e una consolazione per i cavalli esclusi dalla finale), il vincitore del Campili ha infatti guadagnato la “wild card” per l’ammissione diretta alla griglia dei 24 cavalli partecipanti alla classicissima di maggio (gruppo 1, Masters del Trotto UET).

E così nello scontro diretto a due, tra il romano Miguel Wf guidato da Gianpaolo Minnucci (che aveva vinto la prima batteria in 1.14.6 davanti a Piccolarobytor e Ragusa Jet) e il napoletano Rombo di Cannone affidato alle redini di V.P. Dell’Annunziata (vincitore della seconda batteria in 1.12.3 davanti a Olona Ok e Paper Caf), ha avuto la meglio Rombo di Cannone che aveva scelto il numero 2 partendo all’esterno di Miguel Wf, polverizzandolo sull’arrivo in 1.11.4 per la gioia del trainer Giorgio D’Alessandro senior e del proprietario Claudio Santoro, entrambi napoletani come il driver Dell’Annunziata, premiati da Ivan Campili, proprietario di trotto e figlio di Gianni, redattore capo de Il Mattino a cui è intitolata la corsa.

Dunque un team tutto napoletano per questo trottatore “adottato” all’ombra del Vesuvio visto che Rombo di Cannone è nato in Toscana nell’allevamento Degli Dei di Tommaso Cavalli, figlio dello stilista Roberto.
Rombo, che ha 5 anni, è figlio d’arte da papà Varenne e mamma Cannoniera, cavalla di proprietà di Cesare Meli, presidente dei gentlemen d’Italia.
Acquistato poi dalla scuderia Days of Victory del napoletano Claudio Santoro è stato affidato al training esperto di Giorgio D’Alessandro senior che ne ha fatto un magnifico lavoro e che continuerà a prepararlo per presentarlo in grande ordine al Lotteria.
Da oggi Agnano sogna.

lo.si.
foto Fabio Autore per Ippodromi Partenopei



Lascia un commento

69° GP Lotteria 2018 – Finale

69° GP Lotteria 2018 – Consolazione

69° GP Lotteria 2018 – III Batteria

69° GP Lotteria 2018 – II Batteria

69° GP Lotteria 2018 – I Batteria

Continuando la navigazione sul sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Leggi l'informativa.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi