GRANPREMIOLOTTERIA sui SOCIAL
02 Aprile
2019
News
3369 Visite

Countdown verso la cifra tonda…

Si riparte. La macchina organizzativa per la 70.a edizione del Gran Premio della Lotteria di Agnano si è messa ufficialmente in moto.
Gli emissari di Ippodromi Partenopei già da qualche mese, incuranti delle incertezze che gravavano sul prosieguo della gestione dell’impianto dileguatesi fortunatamente nei giorni scorsi, hanno iniziato i loro sondaggi in tutta Europa, e non solo, al fine di portare alle pendici del Vesuvio cavalli di caratura internazionale.

Abbiamo accarezzato per qualche settimana il sogno di portare a Napoli il due volte vincitore dell’Amerique, Bold Eagle e allo scopo erano stati predisposti anche sforzi organizzativi non indifferenti. Purtroppo per il campione francese in pista le cose non sono andate nel migliore dei modi e quindi l’invito è stato, sia pure a malincuore, declinato, ma saranno comunque probabilmente numerosi, anche se si è in attesa di conferme, i protagonisti che verranno da oltre confine per sfidare i migliori indigeni.

l'arrivo del 69° GPLotteria - Urlo dei Venti (E.Bellei)

l’arrivo del 69° GPLotteria – Urlo dei Venti (E.Bellei)

Si riparte quindi da Urlo dei Venti e dalla sua splendida vittoria dell’anno scorso. Il suo entourage ha infatti confermato che il figlio di Mago d’Amore sarà in pista a difendere il titolo conquistato dodici mesi or sono. La collaborazione tra Gennaro Casillo e il proprietario Stefano Simonelli farà si che in sediolo al campione in carica salga Antonio Di Nardo, al quale già da oggi non pare vero di avere una chance così chiara e importante per provare ad emulare il fratello Gaetano, unico driver napoletano capace nella storia di vincere il Lotteria (2010).

Si ripartirà però probabilmente anche da Vitruvio, il dominatore assoluto della generazione 2014 che, a cinque anni, appare finalmente maturo per i grandi confronti del circuito riservato agli anziani. Sarà lui la punta del team Gocciadoro che scenderà probabilmente in massa a Napoli il primo maggio con l’obiettivo di confermare la propria leadership nella classifiche nostrane.

La griglia delle 24 caselle componenti le tre batterie si andrà piano piano riempiendo, mano a mano che arriveranno le conferme. Rispetto agli ultimi anni le manifestazioni di interesse e le richieste di informazioni che arrivano dall’estero sono in crescendo, il che testimonia come il lavoro lungo e capillare che è stato fatto per cercare di restituire dignità e fasto alla più importante corsa per anziani che si disputa nel nostro paese, sta lentamente iniziando a dare i propri risultati.

Dalla Francia Jean Michel Bazire, da venti anni dominatore della scena dei driver transalpini e ora leader anche tra gli allenatori, ha dichiarato pubblicamente ai media locali la volontà di portare un paio dei suoi allievi ad Agnano per cercare di rinverdire la doppietta ottenuta nel 2007 e 2008 con due esponenti di lusso dell’allevamento italiano come Exploit Caf e Gambling Bi. Altri trainer francesi stanno guardando con attenzione alla possibilità di affrontare la trasferta.
Dalla Svezia si registra, tra gli altri, l’interessamento di Bjorn Goop e Stefan Melander. Insomma il tocco di internazionalità che fa del Lotteria una corsa diversa da tutte le altre, anche quest’anno dovrebbe essere ammantato di classe.
Poi ci saranno tutti gli altri Italiani che in un modo nell’altro si sono messi in evidenza negli ultimi mesi e che vantano a pieno diritto ambizioni importanti a scrivere il proprio nome nello stesso albo d’oro che annovera firme davvero importanti della storia del trotto mondiale: da Birbone a Tornese; da Roquepine a Une De Mai e Bellino II fino ad arrivare al terzo millennio illuminato dalla tripletta di Varenne.



Lascia un commento

70° GP Lotteria 2018 – Finale

70° GP Lotteria 2018 – Consolazione

70° GP Lotteria 2018 – III Batteria

70° GP Lotteria 2018 – II Batteria

70° GP Lotteria 2018 – I Batteria

Continuando la navigazione sul sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Leggi l'informativa.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi