01 April
2023
74° GP Lotteria 2023 News
3457 Visite

Presentazione 74° Gran Premio Lotteria Edilsivisa

Manca un mese all’edizione numero 74 del Gran Premio della Lotteria di Agnano ed è giunto il tempo di riannodare i fili di un discorso che abbiamo interrotto solamente sette mesi or sono, il 2 ottobre 2022, con il palpitante e commovente successo di Vernissage Grif e Alessandro Gocciadoro per i napoletanissimi colori di Gennaro Riccio.

LA DATA
La prima novità è proprio questa. Dopo un paio d’anni di esilio dorato in autunno, causa pandemia, il “Lotteria” torna nella sua canonica collocazione all’interno del calendario nazionale e internazionale, ovvero nei primi giorni del mese di maggio: quando la primavera è in piena, violenta espansione e lancia i profumi e i colori dell’estate che sta per arrivare.
Una collocazione forse meno vantaggiosa sul piano della possibile partecipazione straniera, ma sicuramente cara a tutto il popolo ippico, quello napoletano in particolare, che potrà così tornare in massa sulle tribune di Agnano onorando una tradizione tramandata di generazione in generazione.

I CAVALLI
Ripartiamo proprio dal campione in carica. La proprietà di Vernissage Grif ha infatti espresso da tempo il desiderio di difendere il titolo sul campo in quello che potrebbe addirittura (ma non è certo) essere il passo d’addio alle corse del biondo figlio di Varenne, ma ovviamente si tratta solo di un punto di partenza.
Il trotto di casa nostra anche negli ultimi mesi non ha mancato di esprimere soggetti di levatura internazionale che hanno saputo farsi onore in ogni angolo d’Europa e per di più, con tutta probabilità, il “roster” delle tre batterie di quest’anno potrà presentare anche cavalli “di ritorno” dopo una lunga e onorevole parentesi all’estero: un nome su tutti? Quello di Zarenne Fas che, dopo essere stato in Svezia alle dipendenze di Jerry Riordan e in Francia da Jean Michel Bazire, è approdato nel centro di allenamento del Garigliano dall’astro nascente del trotto campano, Antonio Simioli, con l’obiettivo dichiarato di essere tra i magnifici 24 del primo maggio. Ma anche il neo anziano Capital Mail, annunciato partente a Torino nel Costa Azzurra per il giorno di Pasquetta, potrebbe poi intraprendere la strada di ritorno verso Napoli da dove è partito con già all’attivo risultati importanti.
Sono talmente tanti i possibili protagonisti indigeni di livello che per gli stranieri non sarà facile venire ad Agnano con ambizioni di vittoria. Ma ovviamente sia dalla Francia che dal Nord Europa stanno guardando con interesse alla corsa napoletana. Come di consueto di questi tempi si studia il calendario si imbastiscono trattative e si operano scelte importanti. E’ presto per svelare altri particolare, ma ne sapremo sicuramente di più già all’indomani del Costa Azzurra quando mancheranno 20 giorni all’appuntamento clou della stagione partenopea.

LE CERTEZZE
Per il momento abbiamo comunque delle certezze importanti. Sarà ancora una volta un’edizione entusiasmante con tanti campioni e con il pubblico delle grandi occasioni. Quella di Napoli sarà, come da tradizione, una tre giorni di grande trotto che inizierà al sabato con la giornata gentlemen e proseguirà domenica 30 aprile con il Gran Premio Regione Campania per i quattro anni degno antipasto della lunedì di festa.
Il calendario nazionale il primo maggio propone anche una giornata importante a Roma per gli appassionati del galoppo e per l’ippica italiana sarà un vero spettacolo a tutto tondo. Come da tradizione all’evento verrà data la massima copertura televisiva per far si che anche quanti non potranno essere presenti ad Agnano possano gustarsi una grande giornata di sport.



74° GP Lotteria 2023 – Finale

74° GP Lotteria 2023 – Consolazione

74° GP Lotteria 2023 – III batteria

74° GP Lotteria 2023 – II batteria

74° GP Lotteria 2023 – I batteria

Continuando la navigazione sul sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies essenziali. Leggi l'informativa.

Questo sito utilizza solo i cookie tecnici, essenziali per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.

Chiudi