GRANPREMIOLOTTERIA sui SOCIAL
04 aprile
2018
News
2368 Visite

Ricomincia l’avventura…

Solo pochissimi giorni fa il Comune di Napoli ha dato il via alla proroga che consente a Ippodromi Partenopei di continuare a gestire, almeno per tutto l’anno in corso, l’ippodromo di Agnano e quindi ufficialmente si è potuto cominciare a lavorare sull’edizione 2018 del Lotteria.
Il prodromo è stato stupendo, indicativo della grande passione che da sempre avvolge l’impianto partenopeo. Il 2 aprile, infatti, nel giorno di Pasquetta ben 5000 persone hanno affollato il parco di Agnano e la verde pista del galoppo, complice una splendida giornata di sole, ammirando la splendida vittoria di Skyline Dany nel Premio Campili che di fatto ha decretato il nome del primo partecipante al prossimo Lotteria. Per il quarto anno la consecutivo, quindi, la Scuderia Esposito, una formazione napoletana sinonimo di grande passione, sarà al via con un suo effettivo nella Grande Corsa coltivando il proprio sogno.

1/5/2017 Gran Premio Lotteria. Finale. TIMONE EK (Enrico Bellei). 1.10.5
Foto Perrucci.

Non sarà facile quest’anno migliorare sul piano tecnico l’edizione appena andata in archivio. Nel 2017 si presentò infatti in pista Timoko, il cavallo più ricco di Francia; ci furono altri concorrenti transalpini e protagonisti provenienti dal Nord Europa. Quest’anno, si proverà a fare meglio sia pure tra molteplici difficoltà di ordine logistico e burocratico. Intanto ci sarà sicuramente il campione in carica, Timone Ek, poi anche il secondo della passata edizione ha annunciato la sua volontà di cercare la rivincita e si tratta di un Campione francese del calibro di Un Mec D’Heripré che proprio nei prossimi giorni affronterà sulla pista di casa la prova di riqualifica. E poi ha già dato la sua adesione Urlo Dei Venti, fresco vincitore del parigino Luxembourg e del Società Campo di Mirafiori a Torino, attualmente il più forte indigeno in attività sulle nostre piste.
Sono stati allacciati contatti con le scuderie del Nord Europa sia pure in una situazione di concorrenza molto difficile visto che proprio in Scandinavia tra fine aprile e fine maggio ci sarà un calendario molto serrato e ricco di eventi. L’obiettivo è quello di portare ad Agnano almeno un paio di soggetti di buon livello che non siano solo dei comprimari.
L’avventura è ricominciata, la macchina si è rimessa in moto. Il compito che ci attende non è facile: tenere alto in Europa l’onore di una corsa dalla grande tradizione, ma l’impegno, la voglia e la passione non mancheranno!

 




Lascia un commento

69° GP Lotteria 2018 – Finale

69° GP Lotteria 2018 – Consolazione

69° GP Lotteria 2018 – III Batteria

69° GP Lotteria 2018 – II Batteria

69° GP Lotteria 2018 – I Batteria

Continuando la navigazione sul sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Leggi l'informativa.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi