GRANPREMIOLOTTERIA sui SOCIAL

Ippodromo di Agnano
Ippodromi Partenopei S.r.l.
M.I.P.A.A.F.
Dipartimento delle politiche competitive, delle qualità agroalimentari, ippiche e della pesca

67° Gran Premio Lotteria
Gruppo 1 Master del Trotto UET 2016
Domenica 1 maggio 2016
Dotazione finale € 506.000,00

1^ Batteria – Dotazione € 14.300,00 – Metri 1600
Per cavalli da 4 a 12 anni di ogni Paese – Corsa internazionale

2^ Batteria – Dotazione € 14.300,00 – Metri 1600
Per cavalli da 4 a 12 anni di ogni Paese – Corsa internazionale

3^ Batteria – Dotazione € 14.300,00 – Metri 1600
Per cavalli da 4 a 12 anni di ogni Paese – Corsa internazionale

Consolazione – Dotazione € 33.000,00 – Metri 1600
Riservata ai cavalli esclusi dalla Finale – Corsa internazionale

Finale G.P. Lotteria – Dotazione € 506.000,00 – Metri 1600
Riservata ai primi tre classificati di ciascuna Batteria – Corsa internazionale


 

 

Ippodromo di Agnano
Ippodromi Partenopei S.r.l.
M.I.P.A.A.F.
Dipartimento delle politiche competitive, ippiche, delle qualità agroalimentari e della pesca
67° Gran Premio Lotteria
Gruppo 1 – Master del Trotto UET 2016
Domenica 1 maggio 2016

Regolamento

Al Gran Premio Lotteria – Master del Trotto UET 2016 possono partecipare i cavalli, castroni inclusi, da 4 a 12 anni di ogni paese. Si effettua sulla distanza di metri 1600 con la formula che prevede tre batterie da € 14.300,00 ciascuna, una finale da € 506.000,00 alla quale accederanno i primi 3 classificati di ogni batteria ed una consolazione da € 33.000,00 alla quale parteciperanno tutti gli altri cavalli esclusi dalla Finale. Lo stanziamento relativo alle batterie ed alla consolazione è a carico dello stanziamento ordinario a disposizione della società

Segnalazioni – Le segnalazioni dei cavalli dovranno pervenire entro le ore 12:00 di Lunedì 18 aprile 2016 alla Ippodromi Partenopei S.r.l. Ippodromo di Agnano (via Raffaele Ruggiero – tel. +39 081 5702179, fax +39 081 5704037, e-mail trotto@ippodromipartenopei.it).

Ammissioni – Entro le ore 12:00 di martedì 19 aprile 2016 il dipartimento politiche ippiche del Mipaaf procederà a stilare l’elenco dei 24 ammessi secondo i seguenti criteri:

Conferme – I proprietari dei 24 cavalli aventi diritto la partecipazione alla composizione delle tre batterie di qualificazione, nonché quelli delle riserve, si impegnano a far correre i rispettivi cavalli e dovranno effettuare la conferma, per iscritto, alla Ippodromi Partenopei S.r.l. entro le ore 10:00 di Venerdì 22 aprile 2016.

Batterie – Le tre batterie saranno composte dai primi ventiquattro confermati, suddivisi di concerto tra la società Ippodromi Partenopei Srl e il dipartimento politiche ippiche del Mipaaf armonizzando il valore dei cavalli al fine di garantire una composizione omogenea ed evitare per quanto possibile rapporti di scuderia ed allenamento.

Partenti – I proprietari dei cavalli ammessi alle tre batterie di qualificazione si impegnano a far correre i rispettivi cavalli e dovranno effettuare la dichiarazione dei partenti, per iscritto, alla Ippodromi Partenopei S.r.l. entro le ore 9:00 di martedì 26 aprile 2016.

Numeri – I numeri di partenza e l’ordine di effettuazione delle batterie saranno assegnati per sorteggio in un locale scelto e comunicato tramite stampa dalla Ippodromi Partenopei S.r.l.
alle ore 12:00 di martedì 26 aprile 2016 alla presenza di un incaricato dell’Amministrazione.

Subentri – Entro Giovedì 28 aprile alle ore 14:00 i cavalli, considerati quali riserve, avranno diritto, secondo l’ordine di merito, di sostituire i cavalli per i quali sia stato dichiarato forfait dopo la dichiarazione dei partenti, con lo stesso numero del cavallo da sostituire allo scopo di completare il numero prestabilito di 8 partecipanti per ciascuna batteria.

Finale – Alla finale accederanno i primi 3 classificati di ciascuna batteria di qualificazione (il numero 9 partirà in seconda fila dietro ai numeri 1 o 2).
L’eventuale parità che dovesse comportare la qualificazione di un numero di concorrenti superiore a quanto previsto (9) sarà risolta tramite sorteggio. In caso di ritiro non sarà ammesso alcun subentro.

Consolazione – Alla consolazione accederanno tutti i cavalli esclusi dalla disputa della Finale.

Numeri di partenza – Le operazioni relative ai numeri di partenza per la Finale e la Consolazione verranno effettuate alla presenza di un Commissario in un locale che sarà individuato e comunicato dalla Società.
Allontanamenti – Gli eventuali ritiri dei cavalli dovranno sempre essere accompagnati dal certificato di un veterinario e subiranno i seguenti allontanamenti:

Per quanto non previsto fa fede il vigente Regolamento delle corse al trotto. Eventuali controversie in merito all’applicazione del presente regolamento saranno risolte dal dipartimento politiche ippiche del M.I.P.A.A.F.

68° GP Lotteria 2017 – Finale

68° GP Lotteria 2017 – Consolazione

68° GP Lotteria 2017 – III Batteria

68° GP Lotteria 2017 – II Batteria

68° GP Lotteria 2017 – I Batteria

Continuando la navigazione sul sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Leggi l'informativa.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi