GRANPREMIOLOTTERIA sui SOCIAL
07 ottobre
2013
64° GP Lotteria 2013
894 Visite

64° Gran Premio Lotteria Trofeo Cesare Attolini. Presentato alla stampa il programma del Lotteria day.

Napoli e l’Ippodromo di Agnano sono pronti ad ospitare il meeting internazionale di trotto in programma sulla pista dello storico impianto sportivo di via Raffaele Ruggiero nei giorni venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 Ottobre(inizio corse ore 14.00).
Molte le novità del weekend del Lotteria rispetto alle precedenti edizioni. La prima riguarda il calendario delle corse. I grandi premi internazionali in programma nei mesi di maggio e giugno, non disputati durante la chiusura di Agnano, saranno infatti recuperati a tambur battente in questo fine settimana: sabato 12 ottobre si correranno il GRAN PREMIO CITTÀ DI NAPOLI e FILLY (tradizionalmente in calendario a giugno), corsa di Gruppo 1 per indigeni di 3 anni maschi e femmine € 154.000,00 sul doppio chilometro, oltre alla prova riservata alle femmine indigene di 3 anni, Gruppo 2, sulla distanza del miglio dotata di € 55.000,00); domenica 13 ottobre in cartellone c’è il 64° GRAN PREMIO LOTTERIA TROFEO CESARE ATTOLINI (solitamente in calendario la prima domenica di maggio) che quest’anno ritorna alla spettacolare e amata formula delle tre batterie, consolazione e finale (Gruppo 1, Master del Trotto UET 2013, € 406.000,00, per cavalli di ogni Paese da 4 a 10 anni, metri 1600 – V. Batterie Cavalli Record e Somme Vinte). Nel convegno del Lotteria c’è spazio anche per il GRAN PREMIO REGIONE CAMPANIA, corsa di gruppo 2 riservata a cavalli europei di 4 anni programmata sulla distanza del doppio chilometro con € 77.000,00 al traguardo); ad aprire la tre giorni internazionale di trotto, venerdì 11, sarà come di consueto la Giornata Gentlemen.

Clou della tre giorni di trotto è domenica 13 con la lunga kermesse del Lotteria day: cancelli aperti al pubblico dalle ore 12.30, ingresso € 5,00, inizio corse al trotto ore 14.00 con un ricco cartellone di corse e di eventi.

Alle 13.30 il via ufficiale della giornata con il saluto al pubblico dei driver dei 24 cavalli partecipanti al 64° Gran Premio Lotteria Trofeo Cesare Attolini che effettueranno un tour a bordo del CITY SIGHTSEEING, l’autobus rosso a due piani scoperti che accompagna i turisti nel giro di Napoli, prima di salire sul palco per la presentazione dei guidatori.

Primo piano su VARENNE (la foto riportata sull’invito del gran premio “l’aria del paradiso è quella che soffia tra le orecchie di un cavallo” ritrae un intenso primo piano del Capitano nella sua casa di Vigone/Allevamento Il Grifone scattata dal fotografo Stefano GRASSO). Domenica il trottatore più forte di tutti i tempi farà il suo ingresso su quella stessa pista che lo ha visto trionfatore negli anni 2000, 2001 e 2002 quando fece registrare il record di presenze in un ippodromo italiano – 25.000 persone sulle tribune di Agnano – segnando contestualmente il record della pista e della corsa napoletana in 1.10.8 domenica 5 maggio 2002 nella giornata del 53° G.P. Lotteria. VARENNE sfilerà in passerella come una vera star accompagnato dal suo driver Gianpaolo Minnucci e si concederà ai saluti e ai flash dei suoi innumerevoli fan.

Telecamere e microfoni accesi sull’evento Lotteria. La testata sportiva della RAI, RAI SPORT UNO Digitale Terrestre, riprenderà e trasmetterà in diretta il 64° GP Lotteria. Apertura collegamento dalla Sala Stampa di Agnano ore 18.00 per la trasmissione in differita delle tre batterie e della consolazione (in programma rispettivamente alle ore 14.30 2^ corsa, 15.00 3^ corsa, 15.30 4^ corsa e 17.30 8^ corsa) e della FINALE in diretta (ore 18.15 9^ corsa). Chiusura collegamento ore 18.30. Telecronaca Claudio ICARDI.

Conduce il pomeriggio sportivo dal palco allestito a centro pista il giornalista Enrico  VARRIALE che raccoglierà i commenti di proprietari e guidatori su pronostici e risultati delle corse mentre la telecronaca delle corse è affidata come sempre alla voce di Agnano, Salvio Cervone.

Diretta televisiva da Agnano, quale campo principale, su UNIRE TV canale satellitare 220 Snaisat del bouquet Sky. Luigi Migliaccio curerà le interviste istituzionali mentre Emilio Migliaccio fornirà i dettagli tecnici delle corse dalla postazione allestita presso le scuderie, recinto di isolamento del gran premio.

Il Lotteria è anche colore e spettacolo con ospiti ed artisti che si alterneranno sul palco durante il lungo pomeriggio sportivo. E’ il caso degli esilaranti artisti del programma televisivo dell’anno MADE IN SUD. Attesi sul palco dell’ippodromo GIGI e ROSS, Lello MUSELLA, Nello IORIO e Tony FIGO. Fatima TROTTA è la madrina del 64° Gran Premio Lotteria Trofeo Cesare Attolini.

Come sempre l’area tribune/pubblico dell’ippodromo offre spunti di svago e di relax per tutta la famiglia. I più piccoli avranno a disposizione giochi gonfiabili e teatrino dei burattini oltre ad una vasta area con giochi ed animazione.  E ancora, grazie alla INGMOTORS presente domenica ad Agnano con un camper dimostrativo, gli amanti del bike potranno visionare e testare i modelli della vasta gamma di biciclette a pedalata assistita, di skate e di cross country.

Numerosi anche i punti di ristoro food and beverage. Presso il bar della tribuna centrale sarà attivo un servizio di caffetteria, rosticceria e pasticceria napoletana mentre all’esterno, dislocati negli ampi spazi verdi dell’ippodromo, il pubblico potrà scegliere tra invitanti corner che offriranno ogni tipo di specialità e sapori tipici della tradizione gastronomica napoletana dolce e salata.

Un’intera giornata che celebra il cavallo, il fascino delle corse e la bellezza dell’ippodromo inteso come spazio fruibile a 360° gradi ma che non tralascia l’aspetto solidale che lo sport può e deve avere nella società civile. Per questo parte del ricavato della vendita dei biglietti di ingresso del 64° Gran Premio Lotteria Trofeo Cesare Attolini domenica 13 ottobre sarà devoluta dalla Ippodromi Partenopei srl alla LILT – LEGA ITALIANA LOTTA TUMORI, Sezione Napoli presso l’Istituto Nazionale Tumori Napoli Fondazione Pascale. In particolare sarà sostenuto il progetto “Area qualità della vita. Dal curare al prendersi cura” che si occupa ogni giorno dell’assistenza psiconcologica dei pazienti in cura e dei loro figli e familiari, offrendo uno spazio ricreativo assistito (www.legatumori.na.it).

Chi vorrà in questi giorni assicurarsi il biglietto d’ingresso al gran premio potrà recarsi presso uno degli STAND “64° Gran Premio Lotteria” allestiti in città già da sabato 5 ottobre nell’ambito dell’iniziativa “Aspettando il Lotteria”. Nei giorni venerdì 11 e sabato 12 ottobre in PIAZZA TRIESTE E TRENTO, VILLA COMUNALE e via SCARLATTI saranno in distribuzione 20.000 COUPON “2×1” (da presentare alle casse dell’ippodromo per ottenere l’accesso di due persone effettuando un ticket di ingresso di 5 euro) e palloncini colorati con il logo del gran premio.



Lascia un commento

69° GP Lotteria 2018 – Finale

69° GP Lotteria 2018 – Consolazione

69° GP Lotteria 2018 – III Batteria

69° GP Lotteria 2018 – II Batteria

69° GP Lotteria 2018 – I Batteria

Continuando la navigazione sul sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. Leggi l'informativa.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.

Chiudi